Notizie

05/07/2024
Festival del Montasio: sabato 6 luglio, in Malga Montasio di Sella Nevea

Il Montasio DOP, formaggio Dop friulano-veneto compie 250 anni e l’Associazione Allevatori Fvg inaugura i lavori di ristrutturazione del caseificio. […]

Il Montasio DOP, formaggio Dop friulano-veneto compie 250 anni e l’Associazione Allevatori Fvg inaugura i lavori di ristrutturazione del caseificio. Musica, laboratori per bambini, passeggiate e prodotti enogastronomici, dalle ore 10.30 alle 17.00

Un “invecchiamento” storico di 250 anni, per il formaggio Montasio DOP, una delle bandiere agroalimentari del Friuli Venezia Giulia e del Veneto Orientale. Ed è, sicuramente, un buon motivo per fare festa, anzi: Festival. Infatti, il più antico documento fin qui ritrovato dove si parla del “formaggio di Montasio vero”, è datato 22 agosto 1773 ed è stato emesso a Udine. Il compleanno, poi, sarà anche l’occasione, sabato 6 luglio, proprio in Malga Montasio (di Sella Nevea) gestita dall’Associazione Allevatori del Friuli Venezia Giulia, per creare un evento nell’evento, con l’inaugurazione dei recenti lavori eseguiti in malga.

«Prima dell’apertura estiva – spiega il presidente Renzo Livoni –  abbiamo provveduto alla ristrutturazione del mini caseificio della Malga, all’allacciamento alla corrente elettrica e alla realizzazione di sei vasche di raccolta dell’acqua piovana che consentiranno la piena autosufficienza idrica dell’articolato complesso zootecnico. Tutti investimenti necessari sia per adeguare la struttura ad alcune norme sulla sicurezza, sia per migliorare l’efficienza delle lavorazioni in caseificio. Il taglio del nastro è previsto per le ore 10.30, con molte autorità presenti», conclude Livoni.

«È la prima edizione di un evento che speriamo di riproporre negli anni – aggiunge il direttore del Consorzio di Tutela della DOP, Renato Romanzin –. Un autentico ritorno alle origini lontanissime di questo prodotto genuino che, ancora oggi, si fa come una volta con materia prima locale e latte non pastorizzato. Quello inventato qualche centinaio di anni fa, meravigliosamente, dagli abati di Moggio che avevano avuto in custodia la Malga dal Patriarca di Aquileia, si fa ancora oggi, in un contesto naturalistico meraviglioso e lo condividiamo con i consumatori e i turisti che vorranno venire a conoscere questa storia nella giornata del Festival».

E dalle ore 10.30 apriranno ufficialmente anche gli stand enogastronomici. Durante tutto l’arco della giornata si susseguiranno una serie di laboratori creativi per i bambini; passeggiate guidate, musica dal vivo e la possibilità di degustare gli ottimi prodotti della Malga, ovviamente il Montasio DOP, il Prosciutto di San Daniele DOP e molte altre eccellenti specialità tipiche. Il Festival del Montasio (www.festadelmontasio.it) gode del sostegno di “Io Sono Friuli Venezia Giulia”, di alcune aziende private, di Credit Agricole e della collaborazione con Slow Food, con il Consorzio di Tutela del Prosciutto di San Daniele DOP, l’Associazione Friulana Tenutari Stazioni Taurine.

Fonte: Consorzio per la Tutela del Formaggio Montasio